Investi sulla tua formazione insieme a noi. Di seguito i corsi ai quali potete partecipare tramite noi e i nostri partner:

R.S.P.P.

Established by Legislative Decree 81/2008 (Consolidated Law on Safety at Work), the Head of the Prevention and Protection Service (RSPP) is a necessary figure within a company. This figure, appointed by the employer or often the employer himself, must possess skills and requisites appropriate to the nature of the risks present in the workplace, to assume and demonstrate that he has those responsibilities that allow him to organize and manage all the system belonging to risk prevention and protection. To this end it is mandatory to take a specific course calibrated on corporate risk.

R.L.S.

This corporate figure, introduced by Legislative Decree 81/2008, is mandatory in all companies, but based on their size, the method of appointment of the representative changes. The current rules state that in companies or production units with a maximum of 15 employees the RLS is usually elected by the workers among them. On the other hand, in companies or production units that have more than 15 workers, the RLS is always elected or designated by the workers, but within the company union representatives.

Fire safety

According to Legislative Decree 81/08, the employer must designate one or more workers in charge of the implementation of fire prevention, fire fighting and emergency management measures, ensuring training for employees designated to fill this role. The Fire Fighting Course teaches how to manage emergencies in the company, activate the correct evacuation procedures, know how to intervene in the event of a fire with extinguishers and to know extinguishing systems such as hoses and hydrants. The employer can also fill this role with the exception of some cases indicated by law such as companies:

  • artigiane e industriali con oltre 30 lavoratori;
  • agricole e zootecniche con oltre 30 lavoratori;
  • della pesca con oltre 20 lavoratori;
  • altre fino con oltre 200 lavoratori.

First aid

La nomina e la scelta degli addetti destinati a comporre la squadra di Primo soccorso aziendale è sempre in carico al Datore di lavoro, che nel farlo deve tenere conto della natura dell’azienda, quindi delle attività svolte e delle dimensioni della stessa. Non esiste quindi un numero minimo, o proporzionale al numero dei dipendenti, dei membri che devono far parte della squadra, ma sarà il datore di lavoro che, sentito il parere del Medico Competente ove presente, valuterà in base alle dimensioni, ai rischi presenti ed a eventuali sedi distaccate, il numero adeguato di soccorritori da nominare.

Employee training

L’art. 37 del D.Lgs. 81/2008 prevede che il Datore di Lavoro fornisca ai lavoratori una formazione completa ed esaustiva in tema di Sicurezza sul Lavoro. Gli accordi Stato – Regioni che si sono susseguiti negli anni, hanno altresì definito i contenuti minimi e le modalità di formazione dei lavoratori. I destinatari sono sia lavoratori già in organico ai quali non sia stata ancora erogata la formazione che lavoratori neo assunti entro 60 gg dall’assunzione. Sono destinatari del corso di formazione tutti i tipi di lavoratori: ad esempio con contratto indeterminato, determinato, stage, co.co.pro, co.co.co, intermittente, a chiamata, volontari, interinali, apprendisti etc.

escavatore

Enabling courses for companies and employees

For convenience, this category includes:

  • corsi obbligatori per l’utilizzo di particolari attrezzature quali trattori, carrelli elevatori ed attestazioni per l’installazione di ponteggi impianti elettrici;
  • corsi necessari per la vendita e manipolazione di alimenti e bevande H.A.C.C.P. e S.A.B.;
  • phytosanitary use course.